Come scegliere le piastrelle di legno per una terrazza?

Pubblicato il : 11 Maggio 20223 tempo di lettura minimo
Se volete costruire un piccolo terrazzo, la lastra di legno è una scelta molto saggia. Oltre alla sua estetica mozzafiato, il legno ha molti altri vantaggi: è durevole, ecologico, confortevole e molto altro. Le piastrelle di decking in legno, conosciute anche come griglie, sono disponibili in diverse forme e tipi di legno e hanno i loro propri metodi di manutenzione. Quindi scegliete con cura se volete godervi il vostro ponte di legno al massimo.

Scelta di lastre di legno, l’alleato delle piccole terrazze

A causa del loro formato, le tegole di legno o le griglie sono utilizzate per le terrazze più piccole. Quindi scegliete il formato che volete, a seconda delle decorazioni, dei modelli e delle griglie che state cercando. Ci sono piastrelle quadrate pre-assemblate, composte da numerose doghe di legno, con tonalità ben assortite che sono fatte dai produttori. Ma potete anche lasciar correre la vostra immaginazione e fare le vostre composizioni o rappresentare il modello e la forma che vi piace tanto. Di regola, le piastrelle di legno sono ideali per coprire una terrazza esistente o pavimenti piatti. Quindi, se avete una terrazza e volete progettarla, potete semplicemente acquistarla e installarla.

Scegliere secondo il tipo di legno

Tutto dipende dall’effetto che si vuole ottenere, e ci sono alcuni criteri che entrano in gioco quando si cercano piastrelle di legno per una terrazza. Se volete una struttura durevole, i legni esotici sono i migliori per voi. Sono naturalmente densi, non assorbono acqua e naturalmente resistono alla prova del tempo. D’altra parte, i legni esotici sono molto più costosi. Se il tuo bilancio è limitato, ma vuoi un effetto più lussuoso nella tua terrazza, opta per legni dolci o europei. Il legno composito è anche moltodi moda  perché dà un effetto più moderno. Inoltre, mantiene lo stesso aspetto e colore nel tempo e mantiene il vostro ponte come nuovo.

Scegliere secondo il tipo di trattamento

La scelta del ponte in legno dipende certamente dal tipo di trattamento e di manutenzione che si fa. Se scegliete i legni esotici, potete lasciare che il vostro ponte invecchi naturalmente poiché sono forti e resistenti nel tempo. Questo significa che avrete meno da fare e non dovrete usare trattamenti dannosi. Ma potete anche fare più attenzione e mantenere il colore originale del legno della vostra terrazza, per esempio il colore rossastro di una specie esotica. In questo caso, dovreste sgrassare il vostro ponte ogni anno e applicare prodotti protettivi. Le piastrelle in legno tenero, d’altra parte, hanno bisogno di una manutenzione regolare per farle durare.

Plan du site